Gian Maria Volonté

Gian Maria Volonté

Ho sempre visto che gli attori, i quali perseguivano un determinato itinerario (quello dei grandi guadagni), erano portati ad un inaridimento dal punto di vista espressivo. Mi rifiuto di fare lo stesso. [Gian Maria Volonté – 1968]

Il viaggio

Il mio viaggio alla scoperta di Gian Maria Volonté è cominciato all’università quando nel 2001 lo scelsi come protagonista della mia tesi al DAMS di Torino. L’idea di realizzare una biografia è nata allora ma si è concretizzata grazie agli amici di Add editore. È stato complicato raccontare Volonté. Fin da subito mi è sembrato importante scoprire e portare alla luce gli aspetti più nascosti e meno studiati per andare oltre il mito dell’uomo contro, con grande rispetto, ma senza trascurare nulla.

Con la distribuzione del libro partita il 14 novembre 2018 è cominciata una nuova tappa avvincente di questo viaggio.

Un libro «definitivo»

È possibile che un solo attore con la sua bella faccia scolpita, impressa a fuoco sul grande schermo, abbia vissuto e visto passare su un set la storia del nostro Paese, comprese quasi tutte le rivoluzioni, e le vite dei maggiori ribelli, anarchici e sognatori? La risposta è si. Quell’uomo verticalissimo è stato Gian Mari Volonté. Un gigante del cinema che abbiamo appena “ritrovato” in tutta la sua essenza fattoriale ed esistenziale, nella stupenda biografia Gian Maria Volonté di Mirko Capozzoli.  [Avvenire – Massimiliano Castellani]

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni talento. Su un uomo incandescente, un attore al di fuori dell’ordinario. Questo è Gian Maria Volonté da ieri in libreria, biografia affettuosa e dettagliata di uno dei maggiori attori europei del Novecento.  [Il Venerdì – Gian Luca Favetto]

Un libro «definitivo» dal titolo scarno ed essenziale, che raccoglie aneddoti più o meno noti della vita di uno dei più grandi attori di tutti i tempi per ripercorrerne i suoi primi anni torinesi.  [Corriere Torino – Fabrizio Dividi]

Una lettura consigliata a tutti: studiosi di cinema, appassionati ed estimatori delle qualità di uno dei migliori attori del cinema mondiale di tutti i tempi, lettori in cerca di una storia ben narrata.   [Cinemaitaliano.info – Carlo Griseri]

L’autore sembra fare una scelta storiografica: un racconto preciso, documentato, mai agiografico, esaltatorio o consolatorio.  [ilmessaggero.it]

Il libro di Mirko Capozzoli ne ricostruisce in modo dettagliato e avvincente la vita. Pubblica e privata.  [La Nuova Sardegna – Fabio Canessa]

 

https://www.addeditore.it/catalogo/mirko-capozzoli-gian-maria-volonte/

 

 

Lascia un commento

Chiudi il menu